“Sotto la polvere” & “L’ultima Figlia” – Praeter Imperfectus – la trilogia

Quale prezzo ha dovuto pagare l’umanità per smorzare il gelido soffio della morte e strappare dalle mani del caos lo spaventoso abisso che si schiude a un passo dalla rassicurante quotidianità cui ci aggrappiamo?
Tuttavia, nemmeno il potere più elevato riesce a mettere a tacere per sempre certi fantasmi. La verità trova sempre il modo di tornare a galla.
In un mondo immerso in una obnubilante quotidianità, in cui tutto sembra già deciso e in cui nulla è come appare, solo un evento inatteso e apparentemente insignificante può sfuggire a ogni controllo e destabilizzare lo status quo. Cosa accadrebbe se una di queste rare schegge impazzite aprisse uno squarcio nella trama del tempo, e fosse possibile affacciarsi sull’abisso di un passato dimenticato dalla storia vedendo ciò che realmente è accaduto, quello che nessuno doveva sapere?

Quel tempo sembra essere arrivato…

I sinistri echi di una minaccia, sconvolgente come solo una verità nascosta riesce a essere, spingono un uomo divorato da una sconfinata ambizione sulle tracce di una donna che sembra venire da un’altra epoca, un tempo intriso di antichi segreti, e in cui tutto sembra già essere accaduto. Ossessionato dalla convinzione che lei possieda la chiave che apre ogni porta, rincorrerà sino alla perdizione un’ombra defilata e inafferrabile come un fantasma.







Thriller: “Sotto la polvere, primo volume della Trilogia Praeter Imperfectus”


Trhiller: “L’ultima figlia, secondo volume della Trilogia Praeter Imperfectus”